Pubblica le tue Inserzioni
Apri la tua Vetrina
EVENTI E CONCERTI ORISTANO 2018 - PAOLO FRESU & GIOVANNI SOLLIMA ANFITEATRO DI THARROS

TWO ISLANDS - PAOLO FRESU & GIOVANNI SOLLIMA CON L'ORCHESTRA DA CAMERA DI PERUGIA Anfiteatro di Tharros

Two Islands è il nome del progetto che lega Sardegna e Sicilia, le due isole del Mar Mediterraneo, a due degli strumentisti più dinamici di oggi: il trombettista logudorese Paolo Fresu e il violoncellista palermitano Giovanni Sollima. Ad accompagnarli la rinomata Orchestra da Camera di Perugia.

Il programma, in fase di definizione fino all"ultimo, verrà scelto da pagine elaborate da entrambi singolarmente, che nel caso di Fresu trovano ispirazione nel libro «Passavamo sulla terra leggeri» dello scrittore e poeta cagliaritano Sergio Atzeni; Giovanni Sollima ci porta invece verso lidi più vicini nel tempo, isole-limbo ancora più cariche di travaglio: l"Ellis Island newyorkese, che accolse più di 12 milioni di emigrati europei tra il 1892 e il 1954; e la sua controparte dei nostri giorni, Lampedusa, nota con pena a tutti.

Ascolteremo musiche - senza barriere - come poesie orali, improvvisazioni spontanee, inflessioni che sono diverse ogni volta, che non si ripetono mai. Una Sardegna rocciosa, una Sicilia vulcanica. Insieme.

Andrew Starling

INFO
Data: 25 giugno 2018
Luogo: Anfiteatro di Tharros - penisola del Sinis - Cabras (OR)
Orario: ore 21.30
Costo: 25 euro + d.p.

LINE UP
Paolo Fresu > tromba, flicorno, effetti
Giovanni Sollima > violoncello

ORCHESTRA DA CAMERA DI PERUGIA:
Primi violini:
Paolo Franceschini
Azusa Onishi
Keti Ikonomi
Federico Galieni

Secondi violini:
Luca Arcese
Silvia Palazzoli
Gustavo Gasperini
Sabina Morelli

Viole:
Mizuho Ueyama
Elga Ciancaleoni

Violoncelli:
Gianluca Pirisi
Mauro Businelli

Contrabbasso:
Alessandro Salvatore Schillaci

Oboi:
Simone Frondini
Maria Chiara Braccalenti

Corni:
Eolo Pignattini
Stefano Olevano

Fagotto:
Luca Franceschelli

Scopri di più...

  • Evento
  • Termina il... 25-06-2018

da Musica ti potrebbe interessare anche...

Torna su