Pubblica le tue Inserzioni
Apri la tua Vetrina
Promozione - Offerta - Occasione - Cena di Capodanno - Benevento

Per un regalo sorprendente scegli Zippo. Accendini originali sempre!

Tabaccheria N8 ti aspetta a Matino in Zona P.I.P per vedere tutti gli accendini Zippo! Volete sapere una curiosità su questo grande brand?!

Elemento caratteristico della produzione Zippo dal 1933 ad oggi,
è l"utilizzo di un codice sul fondello di ciascun accendino, che ne identifica l"anno di produzione

L"idea, nata con uno scopo pratico, è diventata poi, motivo di interesse per i collezionisti che ricercano gli accendini più vecchi. Fino al 1957 era indicato solamente il numero di registrazione del brevetto, dal 1958 vennero introdotti dei punti, dal 1966 le barre, prima verticali e poi oblique. Dal 1986 venne utilizzata la doppia codifica, con l"indicazione di una lettera (dalla A alla L) per i dodici mesi, ed un numero romano per l"anno di produzione (IX=1993, X=1994?), dall"anno 2001 i numeri romani sono stati sostituiti dai numeri arabi. Anche sul significato di tali codici, e specialmente sulle barre di identificazione, sono nate le più fantasiose interpretazioni, fra le quali la più ricorrente è l"affermazione che, in definitiva, più barre ha l"accendino, e più esso è antivento.


da Moda e Shopping ti potrebbe interessare anche...

Scopri il nuovo portatessere e banconote Mondraghi, l'accessorio perfetto per dare ordine in poco spazio..ma soprattutto, Made in Italy! -

TABACCHERIA N° 8
Vieni a trovarci presso il centro commerciale La Galleria nella Zona P.I.P. di Matino, in provincia di Lecce, per scegliere il tuo MONDRAGHI Portatessere Made in Italy. L'accessorio perfetto...-
Vai alla news

Dal 1947 la vera pipa made in Italy !Stile personale fatto di proporzioni e di dettagli che legano il classico al moderno.-

TABACCHERIA N° 8
Tabaccheria N8 ti aspetta a Matino in Zona P.I.P. con Brebbia pipe, articoli artigianali e Made in Italy. Pipe di alta qualità e da collezione, le migliori che si possono trovare sul mercato!...-
Vai alla news
Torna su