Pubblica le tue Inserzioni
Apri la tua Vetrina
Ceci Valle di Erice

Ceci Valle di Erice

I ceci sono i semi di una pianta erbacea annuale della famiglia delle Leguminose, originaria del Medio Oriente che si è poi diffusa in India e in Cina e nel bacino del mediterraneo.
La pianta dei ceci può raggiungere il metro di altezza e si presenta come un fusto erbaceo con lunghi baccelli che contengono ciascuno fino a 4 semi di colore giallo paglierino, i ceci, di forma tondeggiante e consistenza dura; ha foglie formate a loro volta da foglioline e frutti (baccelli) che si aprono in senso longitudinale secondo due linee.
Le radici della pianta dei ceci, possono penetrare nel terreno fino a 2 metri, e quindi la pianta può sopravvivere con pochissima acqua.


Proprietà Curative e Benefici dei Ceci
Una ricerca apparsa sulla rivista Annals of Nutrition and Metabolism descrive le proprietà che i ceci hanno di abbassare i livelli di "colesterolo cattivo" nel sangue e di conseguenza il ruolo protettivo che i ceci svolgono nei confronti del cuore.
L'abbondanza di magnesio nei ceci invece, apporta benefici alla circolazione sanguigna ed all'apporto di sostanze nutritive all'organismo mentre la sua scarsa presenza è messa in relazione con un aumento di rischio di infarto.

I nostri ceci hanno la caratteristica di raggiungere una percentuale del 24,3 % di proteine, maggiore, rispetto ad altre varietà.


AZIENDA AGICOLA SIMONTE FRANCESCA


Richiedi Informazioni
(registrazione richiesta)



Vai alla scheda attività

da Pranzo e cena ti potrebbe interessare anche...

Ristorante Pizzeria Peppe e Nino vi presenta il menù di questo Natale! Clicca per scoprirlo...

Peppe e Nino

PER PERSONA

40,00

Vai all'offerta

Programmi per l'ultimo dell'anno? Siete invitati al cenone di San Silvestro da Ristorante Pizzeria Capriccio! Scoprite il menu' della serata

Ristorante Pizzeria Capriccio

MENU SAN SILVESTRO

35,00

Vai all'offerta

Da Palermo a Trapani, la tradizione siciliana in tutta la sua bontà!

Angelino
--- Nessun Contenuto ---
Vai alla news
Torna su