Pubblica le tue Inserzioni
Apri la tua Vetrina
i borghi italiani antichi - cattedrali romaniche - castelli federiciani

Termoli - Un BORGO ANTICO tutto da scoprire - vi aspettiamo in compagnia del VILLAGGIO VACANZE AQUARIUS!

La Riviera Molisana, bagnata dal Mar Adriatico, si sviluppa lungo circa 35 km ed ha la sua punta di diamante nella città di Termoli.
Termoli è il comune più importante della regione per apparato industriale e turismo.
A rendere affascinante in modo particolare questa cittadina adriatica è la cinta muraria che abbraccia il Borgo Antico di origine medievale, il quale si trova arroccato su un promontorio roccioso, ha una forma ellittica ed è caratterizzato da piccole stradine, vicoli e piazzette.
Il simbolo di Termoli si trova proprio all'ingresso del borgo antico: il Castello Svevo.
La sua costruzione viene fatta risalire approssimativamente al XI secolo in epoca normanna ma la sua denominazione deriva dalla restrutturazione avvenuta nel XIII secolo, periodo in cui Federico II di Svevia progettò un sistema di fortificazione delle frontiere sud-orientali italiane fino alla Sicilia.
Il centro storico di Termoli è costituito da una miriade di vie e viuzze. Tra queste si trova uno dei vicoli più stretti del mondo, nel quale è possibile passare solo di traverso: la strettissima "rejecélle-.
Da queste si raggiungere la graziosa piazza del Duomo, con la Cattedrale Santa Maria della Purificazione.
La chiesa venne edificata nel 1037 sopra i resti di quello che un tempo fu un tempio pagano dedicato a Castore e Polluce, due Dioscuri, ovvero personaggi della mitologia greca e romana, figli gemelli di Zeus considerati come protettori dei naviganti durante le tempeste marine.
L'attuale edificio venne costruito fra il XII ed il XIII secolo.
All"interno è ancora possibile osservare le antiche tracce del tempio romano, sul quale la chiesa fu edificata e i meravigliosi frammenti del pavimento a mosaico in stile bizantino.
La cattedrale subì alcuni cambiamenti,con il terremoto del 1464 e l'attacco dei turchi del 1566. Durante altri lavori nel 1760 e nel 1962 vennero trovate le reliquie di san Basso e quelle di san Timoteo, patroni della città.
Il Villaggio Vacanze Aquarius, a 7 km dal centro storico di Termoli, è il punto di partenza ideale per scoprire le bellezze storico-artistiche di questa cittadina e beandosi al contempo della spiaggia dorata del litorale termolese e di una vista mozzafiato, è il posto perfetto per chi vuole staccare dal tran tran quotidiano e prendersi una o più settimana di ferie e relax in riva al mare.

da Viaggi e Turismo ti potrebbe interessare anche...

il FERRAGOSTO a Termoli e L'INCENDIO DEL CASTELLO

Villaggio Aquarius
Il periodo ideale per visitare Termoli, una città densa di cultura e storia, è agosto, nel quale si svolge la Sagra del Pesce, ma anche l"incendio del castello: una rievocazione storica che avviene...
Vai alla news

Per un estate in relax: VILLAGGIO VACANZE TERMOLI AQUARIUS - appartamenti - comfort - residence - Trascorri insieme a noi le tue vacanza...scopri le nostre offerte!

Villaggio Aquarius
Il Villaggio Vacanze a Termoli Aquarius è la cornice ideale per trascorrere una rigenerante vacanza. Posto direttamente sul mare di Termoli, il residence villaggio vacanze gode di una spiaggia...
Vai alla news

OFFERTA Speciale di SETTEMBRE da NON PERDERE. Trascorrete le vostre vacanze di Settembre nei nostri appartamenti Bilocali e Trilocali al Villaggio Vacanze Aquarius! Vi aspettiamo per trascorrere un'estate rilassan. I prezzi sono compresi di pulizie.

Villaggio Aquarius
Lo so, vorresti che l'estate non finisse più eppure la stagione estiva è giunta quasi al termine. Per questo abbiamo pensato un offerta per te che vuoi bearti dell'ultimo sole. Settembre è il mese...
Vai alla news

VISITA LE ISOLE TREMITI la perla dell'adriatico - Per le tue vacanze scegli VILLAGGIO AQUARIUS

Villaggio Aquarius
Le isole Tremiti sono l"unico arcipelago italiano nel basso Adriatico. Queste isole sono una riserva naturale marina e fanno parte del parco nazionale del Gargano, infatti appartengono...
Vai alla news
Torna su