#MARIC Movimento Artistico Recupero Identità Culturali; Progetti, iniziative ed eventi per 'Disarmare l'ignoranza'

Il M.A.R.I.C, o Movimento Artistico per il Recupero delle Identità Culturali, è un movimento artistico culturale nato a Salerno nel luglio del 2016 da un'idea e da un pensiero proprio dell'artista Vincenzo Vavuso che apre le porte a pittori, scultori, letterati, poeti, performer, attori, fotografi. L’intento di questo movimento, di cui Vavuso è fondatore e presidente, è quello di lasciare un segno tangibile per la collettività, di diffondere e promuovere la Cultura in generale e l’Arte in particolare a tutti i livelli possibili. Un progetto di Ispirazione, Poesia, Cultura.

Le opere, i documenti e le iniziative del M.A.R.I.C hanno come filo comune la polemica contro l’Indifferenza e l’Ignoranza, che in questi tempi oscuri sembrano avvolgere Arte, Lettura, Letteratura, Cultura e/o la promozione dei valori che esse possono esprimere. Per questo le mostre organizzate dal movimento M.A.R.I.C. finora realizzate hanno il titolo significativo di "Disarmiamo l’Ignoranza" la cui direzione artistica è affidata all’artista Vavuso (Castel dell’Ovo di Napoli 2017, Villa Bruno a San Giorgio a Cremano 2017, Curti – CE – 2017).

L’intento del M.A.R.I.C. non è esclusivamente l’esposizione di opere d’arte o l’organizzazione di performance ed eventi artistici in sé, ma è anche quello di lasciare un segno tangibile per la collettività, come la creazione di centri artistico – culturali, laddove ce ne sia la possibilità e l’opportunità.

Non a caso la prima manifestazione pubblica del MARIC, a distanza di quindici giorni dalla nascita del movimento, è stata un’Asta d’Arte a scopo benefico, a Cava de’ Tirreni (Mediateca Marte, ottobre 2016), primo tassello di una serie di iniziative miranti a costruire una Casa della Cultura ad Accumoli, paese recentemente devastato dal terremoto, col cui Sindaco, Stefano Petrucci, è stato stabilito un ponte diretto, che, oltre a garantire un fondamentale rapporto umano, garantirà l’utilizzo della somma raccolta solo ed esclusivamente per il fine prefissato.

Nel 2019 il maestro Vavuso mantiene la sua promessa fatta alla popolazione di Accumoli, donando un centro polifunzionale chiamato "Casa della Cultura".


VINCENZO VAVUSO

Ingrandisci Mappa...

Ultimi annunci da VINCENZO VAVUSO

da Arte e cultura ti potrebbe interessare anche...

Torna su